Come ottimizzare una scheda prodotto per ecommerce

by | Apr 11, 2020 | Ecommerce | 0 comments

Cosa rende una pagina prodotto ottimizzata per la vendita​

In teoria, le pagine dei prodotti sono semplici. L’obiettivo è dare al cliente ideale la giusta quantità di informazioni per aiutarli a prendere scelte ponderate e quindi procedere all’ acquisto del prodotto che desiderano. La pagina prodotto ha l’obiettivo di vendere e di convincerli che l’acquisto è la cosa giusta per le loro esigenze.

“L’obiettivo fondamentale per le pagine dei tuoi prodotti dovrebbe essere quello di rafforzare la fiducia degli utenti fornendo tutte le informazioni necessarie per una decisione di acquisto e rendendo il processo il più intuitivo e semplice possibile”.

Ci sono quattro elementi che si lavorano in sinergia per creare una pagina di prodotto perfetta

  • Il tuo prodotto
  • Il tuo brand
  • Il tuo copywriting
  • Il design della tua pagina e l’esperienza utente

Il tuo prodotto è ovviamente al centro dell’attenzione, poiché la pagina da l’opportunità al prodotto di mettere in risalto le sua qualità e i suoi punti di forza. Lo scopo primario è quello di informare, e in un secondo momento dovrebbe cercare di rispondere alle domande – esigenze dei tuoi clienti che possono farti prima comprarlo.

Il tuo brand è importante sempre, quindi cura la tua immagine, inizia dalle foto sui social media a quelle delle email post-vendita, in particolar modo quelle dei tuoi prodotti. E’ possibile che gli utenti possano raggiungere la pagina prodotto da un link sui social e non passando per l’homepage delò tuo sito. Cura la tua immagine e i link quando li condividi sui social.

Il copywriting è importante, perché combina le la forza della comunicazione scritta intercettando il bisogno dei tuoi clienti. Se possibile renditi unico utilizzando un “tone of voice” riconducibile al tuo brand.

Il design della tua pagina e l’esperienza utente giocano quindi un ruolo fondamentale. Ci sono delle sfumature da calcolare, specialmente dal punto di vista dell’utente. Il modo in cui le cose sono organizzate sulla pagina e cosa è cosi determinate che può avere un grande impatto sulle tue conversioni.

Tenendo presente quanto detto, ecco alcuni consigli utili da utilizzare fin da subito:

CTA chiaro e univoco

Call to action, chiamata all’azione

Devi avere un obiettivo per ogni pagina, soprattutto nella pagina prodotto: fai in modo che il tuo cliente prema “Acquista” (o “Aggiungi al carrello” o qualunque cosa tu etichetti il ​​tuo pulsante di invito all’azione principale). Non dare mai per scontato questo passaggio, in quanto è una delle vere azioni che ti aspetti dai tuoi clienti, perché da li a pochi click potrebbe esserci una vendita.

“Partiamo dalle basi: il pulsante Aggiungi al carrello è il componente più importante della pagina e dovrebbe distinguersi dal contenuto circostante. L’area intorno al pulsante deve essere ordinata in modo che non vi siano distrazioni o ostacoli che bloccano l’utente. Dovrebbe anche essere immediatamente visibile quando atterri sulla pagina per la prima volta”

CTA (pulsante di azione) è chiaro e ben visibile.

Puoi vedere che il pulsante CTA occupa una bellissima posizione al centro riquadro, si trova sopra la piega, ovvero prima del primo scroll con ilmouse o con il telefonino (above the fold) e non c’è nulla in questa sezione della pagina che distoglie la tua attenzione dal motivo per cui sei lì. (Che sta acquistando.) Non devi fare un buon copy per rendere accattivante il testo nel pulsante. Al contrario, devi essere più semplice possibile.

Immagini di prodotto perfette

Ci sono così tanti vantaggi in un e-commerce. Puoi vendere al mondo senza confini! Se nel tuo locale ci sono 100 persone, online li puoi servire tutti assieme con la stessa attenzione! Ma hai anche alcune sfide e puoi incorrere in passi falsi. Una delle più grandi sfide sono le immagini. Queste devono essere perfette e ovviare ai problemi più comuni dei clienti quando comprano online: ovvero non possono toccare, assaggiare o provare i tuoi prodotti prima di acquistarli. Li possono solo vedere, e da li farsi un idea di tutto.

Ecco perché la fotografia di prodotto gioca un ruolo così importante nelle pagine dei tuoi prodotti e perché quasi tutti gli esperti con cui abbiamo parlato l’hanno sollevato come un fattore chiave nella costruzione e ottimizzazione di una pagina prodotto perfetta.

I tuoi prodotti verranno mostrati in una moltitudine di siti in tutto il Web (sito sociale, Ricerca Google, Bing, annunci, sito di consigli sociali), quindi assicurati di essere percepito nella migliore luce possibile facendo davvero brillare i tuoi prodotti per quanto possibile!

Esistono molti modi per creare foto di prodotti eccezionali e alcune linee guida chiare che si applicano a tutti. Detto questo, i tuoi prodotti sono unici, il che significa che anche le foto dei tuoi prodotti devono esserlo. 

Immagine per ogni variazione prodotto

Assegnare un nome alle varianti dei tuoi prodotti (colori, profumi, ecc.) può essere un ottimo modo per aggiungere un po ‘di personalità ai tuoi prodotti. Ecco perché collegare le tue immagini alle varianti è così importante e può aiutarti ad aumentare le conversioni sulle pagine dei tuoi prodotti.

Non collegare le immagini alle tue varianti è uno degli errori più comuni che possono esserci in un ecommerce. Spesso le persone chiamano i loro colori con nomi divertenti, rendendo difficile per i clienti essere sicuri di scegliere il colore giusto. La personalizzazione è una cosa fantastica, purchè rimanga sempre chiaro all’utente che prodotto sta guardando, senza probabili interferenze.

Schede prodotto dettagliate, sopratutto se il prezzo è alto

Se vendi a un prezzo basso, potresti non aver bisogno della stessa quantità di dettagli di un articolo di lusso. Se hai un prodotto semplice con un prezzo piuttosto elevato devi assicurarti che il tuo testo ti aiuti a far risplendere e mettere in luce le qualità del prodotto, per giustificare il prezzo. Assicurati di descrivere correttamente i materiali, le origini e la passione dietro questo prodotto.

Spesso i commercianti pensano di sapere i gusti dei loro clienti, e credono che tutti i prodotti esposti nel negozio siano chiari. Questo concetto non potrebbe essere più lontano dalla verità. Dovresti fare tutto il possibile per comunicare la qualità e il valore alla base del tuo prodotto, e non dare per scontato che il tuo cliente abbia capito appieno il prodotto e le qualità. Dare per scontato è un ottima strada per il fallimento.

Anche se non sei un brand premium, vale la pena valutare onestamente se le tue schede prodotto hanno abbastanza informazioni per rispondere alle domande dei tuoi clienti. Devi fornire contenuti sufficienti per ogni cliente, sia che siano già esperti in ciò che vendi, sia che stiano iniziando a conoscere i tuoi prodotti

Le pagine dei tuoi prodotti devono contenere informazioni che si rivolgono ai tuoi attuali e potenziali clienti. Alcuni dei tuoi utenti saranno esperti nel tipo di prodotti che vendi, altri arriveranno con meno conoscenze di base. Assicurati che le informazioni che condividi siano utili e comprensibili per il maggior numero possibile, senza patrocinare o parlare con i tuoi utenti

Siate sempre consapevoli di comunicare il vantaggio per il consumatore per le caratteristiche del vostro prodotto.

Suggerimenti per incrementare le informazioni sulla pagina prodotto

  • I video dei prodotti ben eseguiti possono condensare molti dettagli complessi e narrazioni in una breve clip.
  • Usa le funzionalità di UX come schede a discesa, caselle sovrapposte o pop-over e contenuti che vengono visualizzati al passaggio del mouse. Questo garantirà che gli utenti che desiderano leggere maggiori dettagli possano facilmente trovare tali informazioni, senza travolgere o affollare la pagina con elementi di disturbo.
  • Usa una struttura e una gerarchia chiara nel tuo testo persuasivo (copywriting). L’uso attento di titoli e sottotitoli renderà molto più facile agli utenti la scansione dei contenuti e la ricerca più facile di ciò che stanno cercando.
  • Anticipa le domande dei tuoi utenti target e crea utili guide di prodotto che rispondano direttamente a tali domande.

Hai una pagina di prodotto che richiama al tuo brand?

Il tuo brand non è solo la tua grafica sui social media e il tuo logo. È tutto ciò che rappresenti, quello che ti contraddistingue dagli altri. E il tuo brand deve essere una parte fondamentale delle tue pagine di prodotti.

“La differenza tra la creazione di una pagina di prodotto mediocre e una pagina di prodotto perfetta è la tua capacità di intrecciare la comunicazione del tuo brand con l’usabilità e tutte le informazioni che l’utente vuole avere nella pagina prodotto.

Quindi come puoi farlo? Bene, raccomandiamo un semplice esercizio di pensiero per far fronte a quesa necessità

Se stai iniziando da zero sulla pagina di un prodotto, ricorda che alcuni visitatori potrebbero non visitare mai la tua home page (sopratutto se sono linkati dai tuoi siti di social media, una pagina di destinazione o un articolo), quindi metti il ​​tuo brand  in risalto.

Hai contenuti che ispirano?

La maggior parte dei clienti non acquista i tuoi prodotti perché sei simpatico.La maggior parte di loro vogliono che i tuoi prodotti facciano qualcosa per loro, come per esempio: risolvi un problema, migliorali, aiutali a fare qualcosa. Le pagine dei tuoi prodotti dovrebbero consentire loro di vedere come i tuoi prodotti possono aiutare le persone. Questo concetto è alla base di ogni vendita che avviene nel tuo sito web.

Pensa a come il tuo prodotto può aiutare a rendere la vita dei tuoi utenti più facile, divertente, piacevole o efficiente. Tutto dipende dallo stile di vita. In che modo il tuo marchio e i tuoi prodotti si adattano a uno stile di vita specifico e come lo rendi rilevante per i tuoi consumatori? Vendere i tuoi prodotti è tutto incentrato sulla storia che racconti intorno a loro: dai vita a loro e al marchio guidando i tuoi utenti attraverso i dettagli che contano.

Le descrizioni non devono essere insignificanti: investi il ​​tempo e l’energia per parlare con i tuoi utenti.Quando stai cercando di inserire tutte le tue funzionalità nella pagina, può essere facile scivolare in punti elenco noiosi e paragrafi non ispirati. Va bene per una prima bozza, ma prima di pubblicare la tua pagina, assicurati di tornare indietro e integrare un po ‘la voce del tuo brand

Hai buone recensioni?

L’aggiunta di prove sociali (recensioni) aggiunge credibilità e migliora definitivamente la conversione. Recensioni, foto da Instagram e testimonianze in prima persona sono un ottimo modo per costruire la fiducia dei consumatori e incoraggiare il comportamento di acquisto. Soprattutto per i nuovi brand, dare ai consumatori ragioni per credere aggiunge un livello di fiducia all’esperienza di acquisto.

Quanto conosci i tuoi clienti?

Per prendere una di queste decisioni, da quanti dettagli includere, a quali attributi del prodotto evidenziare nella tua fotografia, devi capire veramente chi è il tuo cliente e cosa desidera da te. Tutto dipende dal tuo pubblico e racconta una storia che conta per loro. Fai di tutto per capire i tuoi consumatori e imparare chi sono, quali sono le loro motivazioni e cosa conta per loro

 

1 ORA GRATIS

Parlaci del tuo progetto 

Fissa un appuntamento per parlarci del tuo business.
Un ora dedicata alla tua attività per trarre il massimo vantaggio.

La consulenza include: analisi sito web, presenza social, obiettivi di business, panoramica account pubblicitari se presenti.
Nota: appuntamenti telefoni, Skype oppure Google Hangout